artemdocere.it logo

RELAZIONE ATTIVITA' ARTEM DOCERE 2021


NASCITA DI UN’ ASSOCIAZIONE
Associazione Culturale senza scopo di lucro, si è costituita nel giugno del 2013.
La costruzione degli “scopi”, la Carta dei Valori e lo Statuto uniscono Docenti di Disegno e Storia dell’arte, Docenti delle Accademie di Belle Arti, delle facoltà Universitarie, Esperti in Didattica dell’arte e in Arte-terapia, Artisti, Fotografi e Musicisti, Curatori e Saggisti, Storici dell’arte, Architetti di fama nazionale e internazionale.
Il curriculum dell’associazione si avvale della sinergia prodotta dalle attività culturali promosse al suo interno, e s’integra con le competenze e le attività culturali ed esperte dei singoli associati.

STRUMENTI DI A R T E M D O C E R E
L’Associazione nasce per rispondere alla necessità di creare strumenti per la convergenza delle competenze culturali, tecniche, pedagogico e didattiche degli insegnamenti dell’Arte, nelle loro specificità e unicità; per la condivisione e diffusione delle pratiche dell’Arte e per l’autoaggiornamento, per lo sviluppo di metodi interdisciplinari all’Arte e ai Beni Culturali nella didattica. Tra gli scopi dell’associazione, vi sono: l’apertura di canali per il dibattito, l’approfondimento sulle pratiche artistiche contemporanee, la riflessione sul ruolo educativo dell’arte nella scuola e nella società del presente, sulla necessità di restituire alla scuola la centralità del ruolo educativo dell’arte.

ATTIVITA’ DI RICERCA E PARTECIPAZIONE A CONVEGNI NAZIONALI
L’Associazione svolge un’intensa attività di ricerca culturale e didattica, dialogo con le parti culturali e sociali interessate, organi istituzionali: Scuole Musei e Territorio, mettendo in contatto enti ed associazioni, musei, scuole, accademie, università, nell’ambito del territorio nazionale e opportuni collegamenti con organizzazioni sindacali.

IN SINTESI
Studio e Analisi della normativa scolastica; Stesura di “Articoli” e “Relazioni” Formazione Artistica e “Stato dell’arte” nella scuola di ogni ordine e grado; Pubblicazioni su riviste specializzate comparto scuola, Pubblicazioni su Riviste d’arte Nazionali; Analisi e “Studi” tecnici sulle Classi di concorso; Relazioni con la stampa e con i Network; Stesura di Documenti per il “riesame” di provvedimenti normativi; Elaborazione ed attivazione di metodi innovativi nella Didattica e “Progetti Didattici ed educativi per la “riqualificazione dell’ insegnamento di storia dell’arte unito a disegno” nella scuola di ogni ordine e grado; Partecipazione a Convegni, PROGETTO ARS per Openmuseums; Convegni sulla Scuola Pubblica; Convegni e Workshop presso Istituzioni Museali; Dialogo con altre associazioni affini e complementari per il raccordo, l’integrazione, la condivisione e la sinergia di finalità comuni.

CONVERGENZA DELLA RICERCA TECNICA E CULTURALE – Riviste On-line
PAGINA Giornale on-line, tecnico informativo;
ARSRETE “Museo Virtuale della Didattica dell’ Arte”/rete dei progetti didattici;
QUADERNI di Cultura della Didattica “ Rivista Digitale” periodica, in uscita ad aprile il primo numero”.
In costante crescita, dall’atto della sua costituzione, l’associazione si pone come punto di riferimento per i singoli individui ed enti che direttamente o trasversalmente operano nell’ambito della didattica delle arti visive, e lavora a importanti documenti tecnici e pedagogici per l’approfondimento delle opportunità formative e culturali offerte agli studenti italiani, ai cittadini, per la conoscenza dell’immenso patrimonio artistico italiano ed internazionale; e agli Strumenti per la condivisione e diffusione della Didattica dell’ arte, Scuole, Musei e Territorio; per la tutela della FORMAZIONE ARTISTICA, l’ampliamento dei fondamenti pedagogici dell’EDUCAZIONE ALL’ARTE nella scuola di ogni ordine e grado, e il raccordo con l’ALTA FORMAZIONE ARTISTICA.

GRUPPI DI STUDIO
In particolare, il GRUPPO DI STUDIO FORMAZIONE ARTISTICA di ArtemDocere, orientato a costruire il dialogo con il MIUR, prospetta nei propri DOSSIER, DOCUMENTI TECNICI PER UN PROGETTO DI RIFORMA COMPLESSIVA DELLA SCUOLA, come assicurare un modello unitario dell’insegnamento di un ambito disciplinare strategico per l’Italia, le arti figurative, i musei, il patrimonio culturale e artistico, il “Made in Italy”, il design, la moda, la musica, il cinema e il teatro, attraverso un programma che preveda l’insegnamento artistico, formale e informale, lungo tutto l’arco dell’apprendimento nella vita del cittadino.
Il curricolo dell’insegnamento di Storia dell’arte, del Disegno e delle varie discipline del fare arte deve essere contemplato fin dalla scuola dell’infanzia, assumendo valori formativi specifici nei diversi indirizzi e specializzandosi nelle Accademie e nelle Università, assicurando un futuro a un settore così importante della Cultura e dell’Economia italiane.
I Dossier di ArtemDocere analizzano in che misura nei curricola della scuola italiana persista l’assenza dello studio di un macro-fondamento della conoscenza e dello sviluppo della persona. Contenuti essenziali delle discipline dell’arte, metodo e curricoli devono costituire l’asse di formazione per tutti i cittadini, per la costruzione della miglior relazione ed efficacia didattica, per l’accrescimento della consapevolezza del proprio sé, a cui l’arte rinvia in senso soggettivo e storico, per una cultura della cittadinanza attiva in cui vivere il Patrimonio in quanto ricchezza culturale e fondamentale risorsa economica, il cui potenziale non è ancora espresso. Affermiamo il dovere collettivo di riconoscere il ruolo fondamentale dei Saperi dell’Arte nella formazione dell’individuo, rispetto ai quali non si può prescindere, in quanto accrescimento di abilità cognitive e di responsabilità dell’individuo per la comprensione del massimo valore umano che si esplica nell’esperienza dell’arte.



more
2021__RELAZIONE_ARTEM_DOCERE_integrata.pdf

Link
https://www.artemdocere.it/relazione_attivita_artem_docere_2021-w6669

Share link on
CLOSE
loading