artemdocere.it logo
« < >

Lezioni di Romanticismo


Docente di Disegno e Storia dell'arte
Marinella Galletti

Liceo Classico "G. Cevolani", Cento (FE)
Classe 5M Linguistico, a.s.2012/2013

Abstract
Percepire l'infinto con William Turner - Esercizi di sfumature dipinte
L’esperienza pittorica degli studenti si concretizza al termine del percorso quinquennale di Disegno e Storia dell’arte per i Licei Linguistici sperimentali “Brocca”, in cui evidenziare il ruolo dell’ arte in quanto linguaggio espressivo e comunicativo interculturale; il valore dell’arte quale “Linguaggio Universale”. ”Esercizi di sfumature dipinte” ha il carattere di essere “fase”. Minima esperienza espressiva, ma pur sempre realizzata e compiuta, con l’intento di accrescere il percorso educativo degli studenti attraverso occasioni e modalità atte a sviluppare competenze nella figurazione e scoperta della forza comunicativa delle immagini e della comunicazione, tramite la pittura. Questa “fase pittorica” rappresenta un’ esperienza unica e culminante per la classe, il cui percorso formativo ha incluso apprendimenti all’ esercizio grafico, affiancato allo studio dell’ opera d’ arte: dalla conoscenza della forma e della sua struttura, per giungere all’analisi grafica dell’opera, strumento per risalire al progetto dell’artista. L’esperienza creativa viene compresa nelle sue dinamiche, nei suoi processi, viene condivisa e pertanto vissuta dagli studenti come "possibile". “Esercizi di sfumature dipinte” si interiorizza compiutamente come “fase” significativa all’ approfondimento conoscitivo teorico e all’apprendimento di soluzioni pratiche e tecniche utili a rappresentare "forme" e "immagini"; e alla costruzione del dialogo personale e interpersonale. Il percorso recupera, infatti, le difficoltà affettive degli studenti, i quali hanno l’occasione di entrare in una dimensione poetica, suggestiva e collettiva.

Finalità
Data la specificità dei linguaggi dell’arte e delle immagini, che richiedono tecniche specifiche, uso di materiali per l’esecuzione e tempi lunghi di azione, offrire/sperimentare per mezzo di modalità tecniche condivise, soluzioni utili all’apprendimento delle regole del codice visivo.
Dalla maggior consapevolezza delle potenzialità della forma, così emersa, a “opera compiuta”.

Obiettivi e contenuti
1) Vivere e apprendere, potenziando le espressività individuali, forme nuove nell’ambito della produzione delle immagini e del colore, attraverso l’esperienza del fare, per mezzo di sollecitazioni teoriche, visive, poetiche;
2) Mettere in rilievo l’ aspetto creativo, artistico, degli elaborati così prodotti, esaminare i possibili sviluppi tenendo conto delle fondamentali teorie sulla forma, sulla relazione figura/sfondo, sul colore, sul codice visivo nella sue specificità, connesso allo studio dell’opera di William Turner, ma anche in relazione alla propria azione e scoperta del nuovo/possibilità di comprendere il mezzo usato dall’artista e di rinnovarlo sentendolo proprio;
4) Applicare le tecniche della pittura a tempera che si basano sulle mescolanze dei colori, relazioni tra i colori, contrasti e chiaroscuri, sfumato.
5) L’allestimento ed esposizione dei lavori, negli spazi interni alla scuola, prevede momenti di dialogo informali, ma finalizzati, sia con gli studenti della scuola che con i docenti; prevede, inoltre, una presentazione “ufficiale” del percorso.

Materiali di consumo
Carta da scena per tempera, colori a tempera pronta, materiali poveri, di recupero dai cassetti…!!! L’attività si è svolta nell’aula, scelta condizionata perché sola opportunità di uso degli spazi, in assenza di laboratori o aula di disegno.
La Tempesta, William Turner - ESERCIZI DI SFUMATURE DIPINTE
dalla Tempesta  al Tramonto  
di William Turner

Nella loro complessità visiva, gli elaborati degli studenti costituiscono una somma di sensibilità e variazioni musicali capaci di aprire "altri varchi" nell' infinito  di Turner.
1 / 33 enlarge slideshow
La Tempesta, William Turner
ESERCIZI DI SFUMATURE DIPINTE
dalla Tempesta al Tramonto
di William Turner

Nella loro complessità visiva, gli elaborati degli studenti costituiscono una somma di sensibilità e variazioni musicali capaci di aprire "altri varchi" nell' infinito di Turner.
Anna Poggi 1
2 / 33 enlarge slideshow
Anna Poggi 1
Chiara Rebottini
3 / 33 enlarge slideshow
Chiara Rebottini
Eleonora Rossi
4 / 33 enlarge slideshow
Eleonora Rossi
Laura Ceccardi
5 / 33 enlarge slideshow
Laura Ceccardi
Matteo Rossi
6 / 33 enlarge slideshow
Matteo Rossi
Maddalena Cavicchi
7 / 33 enlarge slideshow
Maddalena Cavicchi
Teresa Marinacci
8 / 33 enlarge slideshow
Teresa Marinacci
Monica Serra
9 / 33 enlarge slideshow
Monica Serra
Thomas Taddia
10 / 33 enlarge slideshow
Thomas Taddia
Irene Lazzari
11 / 33 enlarge slideshow
Irene Lazzari
Monica Serra
12 / 33 enlarge slideshow
Monica Serra
Kamelia El Ghaddar
13 / 33 enlarge slideshow
Kamelia El Ghaddar
Greta Gasperini
14 / 33 enlarge slideshow
Greta Gasperini
Giulia Gazzotti
15 / 33 enlarge slideshow
Giulia Gazzotti
Anita Mantovani 1
16 / 33 enlarge slideshow
Anita Mantovani 1
Giulia Traversi
17 / 33 enlarge slideshow
Giulia Traversi
Matilde Govoni
18 / 33 enlarge slideshow
Matilde Govoni
Luca Gallerani
19 / 33 enlarge slideshow
Luca Gallerani
Laura Ceccardi 1
20 / 33 enlarge slideshow
Laura Ceccardi 1
Anita Mantovani
21 / 33 enlarge slideshow
Anita Mantovani
Laura Ceccardi
22 / 33 enlarge slideshow
Laura Ceccardi
Rosanna Parascandolo 1
23 / 33 enlarge slideshow
Rosanna Parascandolo 1
Silvia Albanese
24 / 33 enlarge slideshow
Silvia Albanese
Rosanna Parascandolo
25 / 33 enlarge slideshow
Rosanna Parascandolo
Teresa Marinacci
26 / 33 enlarge slideshow
Teresa Marinacci
Alice Grazia 1
27 / 33 enlarge slideshow
Alice Grazia 1
Micol Marchetti
28 / 33 enlarge slideshow
Micol Marchetti
Martina Alvisi
29 / 33 enlarge slideshow
Martina Alvisi
Giulia Traversi
30 / 33 enlarge slideshow
Giulia Traversi
Anna Poggi
31 / 33 enlarge slideshow
Anna Poggi
Giulia Gazzotti
32 / 33 enlarge slideshow
Giulia Gazzotti
Tramonto, William Turner
33 / 33 enlarge slideshow
Tramonto, William Turner
Link
https://www.artemdocere.it/lezioni_di_romanticismo-r2339

Share link on
CLOSE
loading