navicula axis
1 / 6 prev / next pause play enlarge slideshow
navicula axis
EDICOLE SACRE DEL SUD OVEST MILANESE

Studenti:
foto: “ingegnere edile “in erba”, Giacomo Gambini, detto “Gamba”
Antonio Amato, IVA L; Noemi Arduca, IIIA L; Giulia Cassano, IVA L; Nicolò Gentili, 2B L; Riccardo Giampiccolo, 2B L ; Ester Lovati, IVA L; Simone Oldani, IVA L; Michelle Re, IVA S; Carola, IVA S; Ilaria Besana, IIID L; Andrea Cornali, IVD L; Luca Fontana, IIC Pni; Cesare Ferrari, IIC Pni; Vittorio Ferrari, IVD L; Davide Locati, IVD L; Sara Gaiera, IVD L; Greta Gurian, IIID L; Davide Locati, IVC L; Marzia Milan, IIID L; Eva Perez Guillen, IVD L; Lara Salmoiraghi, IVD L; Luca Giuffrè, IID L; Rachele Bartolucci, IID L; Christian Mocchetto, IID L; Federica Ruggirello, IID
2 / 6 prev / next pause play enlarge slideshow
3 / 6 prev / next pause play enlarge slideshow
articolazione percorso 1
4 / 6 prev / next pause play enlarge slideshow
articolazione percorso 1
articolazione percorso 2
5 / 6 prev / next pause play enlarge slideshow
articolazione percorso 2
articolazione percorso 3
6 / 6 prev / next pause play enlarge slideshow
articolazione percorso 3

MISURARE LO SPAZIO

LA RICERCA DIDATTICA SI FONDE CON IL TERRITORIO
E L' AMBIENTE DIVIENE DIALOGO CON IL PATRIMONIO ARTISTICO E LE ISTITUZIONI.

DOCENTE DI DISEGNO E STORIA DELL' ARTE
Nicola Ghiaroni

NAVICULA AXIS PROGETTO
Istituto Istruzione Superiore Bachelet, Abbiategrasso(MI)
aa.ss. 2009/10; 2010/2011; 2011/2012
“Documentazione e monitoraggio dell’arte sacra minore del sud-ovest milanese”

PROGETTO PREMIO NAZIONALE UNIONCAMERE


"La scuola diventa promotrice di formazione attraverso l’elaborazione di materiali, ricerche, monitoraggi e iter procedurali volti al recupero, alla manutenzione e alla valorizzazione del bene architettonico tramite interventi virtuali non invasivi e rispettosi del bene culturale.
Il progetto, il cui nome rimanda alla possibilità di tracciare nuove rotte sul solco della valorizzazione dei beni culturali, intende non solo salvaguardarli dal degrado e dall’oblio, bensì rivestirli di un nuovo ruolo che, al di là del semplice intervento conservativo restauri e reintroduca il senso del sacro".



more: Articolazione_del_percorso_didattico.pdf

loading